Giuseppe Sorride


Vai ai contenuti

diario delle terapie

malattia e cure

18/04/2012

Ciao ragazzi, Giuseppe ha dei piccoli miglioramenti sul piano intelletivo noi lo chiamiamo il piccolo genio perchè è velocissimo a leggere con gli occhi e ormai riconosce velocemente le cose ad esempio se gli chiediamo chi è Napoleone e gli facciamo vedere 2 foto (una Napoleone e l'altra Mazzini) lui riconosce subito quale dei 2 è...siamo davvero felici che ormai comprende subito le cose, vorremmo tanto che anche questi miglioramenti li avesse anche sul pavimento li purtroppo invece non fa progressi, non capiamo come mai ma stare a terra non gli piace...
un abbraccio

giovanna

04/03/2012

Ciao finalmente sono riuscita a trovare un pò di tempo per scrivere...la visita a Fauglia è andata benino, partiamo dalle cose belle: ci hanno fatto i complimenti perchè sembra che ora ci veda al 100% o comunque riesce a percepire abbastanza gli oggetti, infatti riesce a leggere velocissimo e riconosce le persone anche da lontano, un'altra cosa è che ha capito come si scivola infatti fa tutto lo scivolo e quando arriva a terra fa un pochino pure sul pavimento ancora però è troppo poco infatti ci hanno sgridato perchè appena arriva a terra comincia a piangere, questo per loro non va affatto bene quindi ci hanno detto che entro luglio (il prossimo controllo) Peppe assolutamente deve saper stare sul pavimento e cominciare a strisciare...noi ovviamente facciamo come ci hanno detto e quindi appena finisce le terapie lo mettiamo subito a terra per ora piange tutto il tempo e solo una volta ha strisciato per 24 cm tutto da solo, sempre piangendo però ora siamo sicuri che gli esercizi che facciamo non sono tempo perso, speriamo comprenda presto che se lui fa il bravo e comincia a strisciare può anche muoversi. La nostra speranza è che la sua sorellina Alice gli dia la forza e lo stimolo di strisciare assieme a lei...ormai a 5 mesi e quindi fra poco comincierà anche lei a muoversi, noi ogni tanto la mettiamo accanto con la speranza che si diano forza insieme.

Spero di riuscire a scrivervi presto un abbraccio

Giovanna

30/01/2012

ciao a tutti mi dispiace non aver più scritto ma purtroppo con l'arrivo della sorellina di Peppe e con le terapie sono sempre indaffarata...però finalmente ho trovato il tempo per potervi scrivere...in questi giorni siamo a Fauglia per fare i controlli per il metodo Doman, speriamo cambino un pochino le terapie visto che peppe ormai è stanco di fare sempre le stesse da un anno...finalmente ha accettato anche l'arrivo di Alice, i primi mesi sono stati davveri duri ormai era abituato ad essere figlio unico e coccolato da tutti ora invece le coccole le deve dividere con una sorellina, per fortuna ha cominciato a volerle bene e non piange più nel vederla, alcune volte la sediamo accanto a lui e la stringe forte per abbracciarla...anche nelle terapie ha fatto qualche progresso, finalmente ha cominciato a strisciare oltre la panca non per molti metri ma un pochino si e riesce a leggere con gli occhi, quando noi gli mettiamo un libro davanti e leggiamo lui con lo sguardo legge le parole.

Vi aggiornerò presto un abbraccio Giovanna

26/09/2011

Ciao ragazzi, come avete letto nella Home è nata la piccola Alice, oggi siamo ritornate a casa e il piccolo Peppe era felicissimo di vederci...gli ho fatto conoscere subito la nuova arrivata e lui la guardava incuriosito ora speriamo che vadano d'accordo...appena mi riprendo un pochino faccio un pò di foto a peppe assieme alla sua sorellina e le pubblico...mi dispiace non essere stata tanto presente in questi mesi ma putroppo ho avuto un bel po' da fare con i preparativi per l'arrivo di questa nuova piccola e essendo che Peppe non ha fatto il controllo di luglio in quanto io ero incinta e quelli del Doman ci hanno rimandato a gennaio purtroppo non fa molti miglioramenti scivola moltissimo però ancora non ha voglia di strisciare noi speriamo moltissimo che magari Alice ora lo possa aiutare a stare di più a terra e quindi anche lo stimoli a strisciare assieme a lei...Appena mi riprendo ricomincerò anche a dargli da mangiare per bocca...

Appena posso vi scriverò nuovi aggiornamenti un abbraccio a tutti

Giovanna

01/05/2011

Ciao ragazzi mi dispiace non aver più aggiornato il sito in questo periodo ma purtroppo come tutte le famiglie abbiamo avuto dei problemi, un evento molto spiacevole ha segnato la nostra famiglia, mio papà, il nonno di Giuseppe è venuto a mancare a causa di una grave malattia e questo ci ha provocato molto dolore ma nonostante tutto peppe non ha mai smesso di lavorare e di continuare quindi le sue terapie.
Adesso basta tristezza ho voglia di darvi una bella notizia e di condividere con voi la nostra gioia...peppe a settembre avrà una bellissima sorellina con cui condividerà le sue giornate, ha deciso di chiamarla Alice...sapete benissimo che ormai il nostro ometto prende le sue decisioni da solo attraverso la tavola delle scelte che gli diamo per rispondere alle domande che gli poniamo...sinceramente a me piaceva un'altro nome ma comunque vedremo più avanti x decidere definitivamente...

a gennaio siamo stati a Fauglia dove abbiamo fatto il 4° corso d'aggiornamento delle terapie doman e nel fratempo hanno sottoposto peppe a visita...certo i suoi miglioramenti non sono stati tantissimi anche perchè purtroppo non siamo riusciti a convincerlo a stare sul pavimento per strisciare, svolge tutti i suoi esercizi in modo eccellente ma quando si tratta di stare sul pavimento comincia ad urlare e piange in un modo pazzesco. Per quanto riguarda l'alimentazione vi avevo detto che finalmente stava cominciando a mangiare attraverso la bocca anche se poco ma purtroppo con la mia gravidanza e con le nausee che mi ritrovo non riesco più a dedicarmi a questo ed essendo una cosa molto pericolosa da far fare agli altri e non avendo tanta pratica nel farlo è facile che si affoghi e che di conseguenza si possa provocare più danno quindi preferiamo aspettare che le nausee passino e poi ricomincio ad aiutarlo a mangiare...

Un'altro miglioramento di cui voglio rendervi partecipi è quello che finalmente sembra che sul piano inclinato si sia sbloccato...non appena mi sarà possibile inserirò un video per farvi vedere...ormai raggiunge il metro e alle volte anche il metro e mezzo dipende molto dalla giornata...ora dobbiamo spronarlo per far si che esca da solo dal piano inclinato e cominci a strisciare sul pavimento...certo non sarà semplice ma ce la faremo...

spero di trovare il tempo per poter aggiornare presto il sito inserendo anche tante foto nuove e video...un abbraccio grande a tutti...a presto Giovanna e Giuseppe

23/10/2010

Ciao a tutti mi dispiace tanto non avervi più scritto ma purtroppo ho avuto molto da fare...peppe ormai mi occupa tutta la giornata e non riesco più a trovare 5 minuti...comunque ora vi metto online i video che ho fatto ad agosto ma appena possibile registro quelli nuovi e poi vi mando le novità perchè finalmente si può parlare di novità....Peppe nei video che vedrete non si muove molto ma oggi invece ha fatto una cosa bellissima finalmente nello scivolo è sceso di 1,60 m...e circa una settimana fa a mangiato per la prima volta per bocca più di 5 cucchiai...insomma ci sono tante belle novità quando trovo un pò di tempo e soprattutto una persona in più riprendo questi bellissimi progressi e ve li faccio vedere subito...oggi è anche il suo compleanno e visto che ha fatto questo bel progresso questa sera faremo doppia festa...appena possibile vi riscrivo nuovamente un abbraccio a tutti

15/08/2010

Ciao a tutti, oggi finalmente ho trovato un pò di tempo da dedicare al sito così vi posso dare gli ultimi aggiornamenti.

Come sapete a luglio peppe ha fatto la visita con lo staf del doman, gli hanno cambiato tutto sia l'alimentazione che le terapie, ora è molto più impegnativa, però ci hanno dato anche una bella notizia cioè che peppe almeno da un occhio ormai ha imparato a essere più ricettivo, sono sicura che questo è solo il primo dei tanti miglioramenti che riuscirà ad avere.

Un'altra novità è che abbiamo deciso di non fare più altre terapie ma di dedicarci completamente a questa cura, anche se è molto più impegnativa sia per noi che per lui però è quella che per ora ci ha dato prove certe dei risultati che potremmo avere in futuro. Infatti durante il corso abbiamo rivisto dei bambini che c'erano a gennaio però molto più avanti di peppe e dopo solo 6 mesi già hanno altri risultati e questo ci ha dato ancora più speranza per questa terapia.

La prossima settimana ospiterò a casa mio fratello e mia cognata di Treviso così visto che ci sono loro potrò finalmente fare qualche video delle terapie e finalmente vi potrò rendere partecipi di quello che fà tutta la giornata.

Spero di riuscire presto a scrivere nuovamente un abbraccio Giovanna

28/06/2010

Ciao a tutti, come sapete Giuseppe sta continuando a fare il metodo Doman, piano piano gli stiamo anche togliendo le medicine, ormai prende solo un tipo di medicina e per ora mi sta facendo impazzire perchè non dorme, l'astinenza di medicine lo rendono molto isterico. Speriamo passi presto questo periodo così sta un pò più tranquillo.
Come novità a parte che non dorme purtroppo ancora non ce ne sono, comincia un pò a capire come si gattona però ancora non lo sa fare, speriamo che presto metta in pratica i nostri insegnamenti e cominci; un esercizio che gli piace moltissimo è quello con la luce, ogni volta è molto attento e ride, quando riuscirò a trovare una persona in più che viene gli darò la telecamera così vi posso rendere partecipi degli esercizi.
Mi stavo quasi dimenticando il 7/8 luglio dobbiamo fare un aggiornamento del corso Doman e il 13 verrà visitato e verranno valutate le terapie che sta facendo sempre li a Fauglia. Spero poi di riuscire a scriversi subito per dirvi come sono andate queste giornate.
A presto un abbraccio Giovanna

05/06/2010

Ciao a tutti, finalmente ho trovato un pò di tempo per scrivere...Giuseppe purtroppo non ha altri miglioramenti...sempre tutto uguale l'unica cosa che è cambiata è che oltre alla camera iperbarica ormai da un mese e mezzo stiamo facendo anche il metodo doman...purtroppo non trovando volontari sto pagando delle ragazze che mi aiutano a lavorare con lui...all'inizio non era molto collaborativo ma ora inizia a piacergli...la cosa più traumatica è stato lo scivolo perchè lui appena lo mettevamo a testa in giù per farlo scivolare piangeva tantissimo ora forse grazie all'aiuto del cuginetto ha capito che se anche scivola non gli succede niente di male quindi inizia a tranquillizzarsi...appena posso faccio delle foto mentre lo facciamo lavorare così vi mostro anche il metodo doman...appena posso scrivo nuovamente un abbraccio Giovanna

13/04/2010

Ciao a tutti, mi dispiace non aver scritto prima ma purtroppo in questo periodo c'è stato un pò di caos...Giuseppe finalmente è tornato a Palermo, dopo tanti mesi finalmente siamo riusciti a stare un pò a casa, però per lui tutto è cambiato perchè la sala da pranzo è stata trasformata in una piccola palestra per lui...in una parete abbiamo fatto una scacchiera con dei quadrati bianchi e neri come ci hanno insegnato per il metodo doman, questo gli serve per vedere i contorni, e per ora a lui questo aspetto gli piace molto. Durante il giorno, non si può più riposare come faceva prima ora ho iniziato a fargli le stimolazioni sensoriali con i suoni e con l'acqua calda e fredda, quest'ultima vedo che a lui non piace molto però bisogna farlo lo stesso...lo schema del metodo doman non sono riuscita ancora a metterlo in pratica del tutto in quanto non ho delle persone che mi possono aiutare. Spero che da giugno quando avrò un pò più distacco tra una terapia e l'altra riuscirò a cercare con calma delle persone che mi potranno dare una mano. Novità nei miglioramenti purtroppo per ora niente, speriamo che con il tempo riuscirò a scrivere di altri miglioramenti...spero anche di riuscire a trovare 5 minuti per poter scrivere una nuova lettera...a presto un abbraccio Giovanna

09/03/2010


Come sapete da due settimane Giuseppe frequenta il centro Adeli in Slovacchia...
finalmente riusciamo a darvi una bella notizia...ci sono i primi miglioramenti...non sono enormi ma per noi lo sono...
fin da quando è nato Giuseppe ha sempre tenuto le manine chiuse e tutte ricurve su se stesse, ora da ormai una settimana le tiene belle aperte e dritte, come le abbiamo tutti noi...anche i piedini avevano dei problemi, teneva le dita tutte all'insù, ora invece le mette dritte, normali...
un'altro progresso è che finalmente comincia a controllare la testa e la schiena, però solo da qualche giorno, fin da piccolo non è mai riuscito a stare dritto con la schiena e a controllare la testa, la buttava sempre a destra e a sinistra...ora da qualche giorno invece si concentra e cerca di controllarle, ancora non ha il pieno controllo ma quanto meno ha capito come deve fare per controllarle, senza che nessuno gli e lo imponga lui si concentra e cerca di mettere in pratica quello che gli insegnano durante la terapia...

questi grandi progressi sono riusciti grazie al vostro aiuto...chi con un pensiero, chi con una preghiera, chi con un semplice passaparola e chi con un aiuto economico...grazie e ancora grazie di averci permesso di iniziare a realizzare il nostro e il suo sogno più grande...essere un bambino normale...
speriamo che presto possiamo scrivere di altri miglioramenti...voi però non ci abbandonate proprio ora che il sogno sta per avverarsi...

un abbraccio Giovanna

Home Page | malattia e cure | Aiuti ed Eventi | Certificazioni autenticità sito | @ Contatti @ | Foto e video | DONAZIONI | Volantino e Commenti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu